In evidenza

27 | 1 | 2022

Rete4 – Il servizio di Dritto e Rovescio “Quirinale, cene e vertici a caccia del nome”

27 | 1 | 2022

Tg2 – Elezione del Presidente della Repubblica

La scelta dell’astensione l’abbiamo assunta per senso di responsabilità ma senza troppi entusiasmi, per domani Fratelli d’Italia auspica che l’intero centrodestra, in modo unito e compatto, scriva in Aula un nome sulla scheda. E’ un gesto di coraggio ma anche un diritto ed un dovere del centrodestra.

27 | 1 | 2022

Tg1 – Elezione del Presidente della Repubblica

Fratelli d’Italia chiede che tutto il centrodestra domani, in modo unito e compatto, scriva un nome sulla scheda. Domani quinto scrutinio maggioranza assoluta, possiamo farcela.

27 | 1 | 2022

SkyTG24 – Elezione del Presidente della Repubblica

Non usiamo candidati come birilli.
Noi abbiamo messo in campo una strategia coerente che mi permetto di riassumere velocemente, perché abbiamo con il resto del cdx inizialmente proposto una terna ma non abbiamo escluso altri nomi possibili di altre candidature terze ovvero non di parte e non di partito. Poi nella giornata di ieri Fratelli d’Italia ha portato in Aula una candidatura di bandiera di Guido Crosetto che è cofondatore di Fratelli d’Italia e che, peraltro, è stata una candidatura molto apprezzata, perché ha ottenuto un numero di voti che è quasi il doppio del numero dei grandi elettori di Fratelli d’Italia. (altro…)

27 | 1 | 2022

La Vita in diretta “Ultim’ora” – Elezione del Presidente della Repubblica

In serata è previsto il vertice del centrodestra. Fdi auspica che domani il centrodestra arrivi in Aula unito e compatto ed esprima il nome di un candidato; domani al quinto scrutinio abbiamo il dovere di scrivere un nome sulla scheda.
Ci tengo a sottolineare questa posizione, perché è coerente con quanto abbiamo fatto fin qui, ovvero abbiamo proposto insieme al resto del centrodestra una terna di nomi autorevoli e indicato anche altri candidati terzi possibili.
Ieri abbiamo scelto come Fratelli d’Italia un candidato di bandiera nella figura del cofondatore di Fratelli d’Italia, Guido Crosetto, che ha preso quasi il doppio del numero dei grandi elettori di FDI.
Oggi, abbiamo assunto senza entusiasmo la posizione dell’astensione ma riteniamo che a questo punto domani – secondo giorno di scrutinio che con maggioranza assoluta, 505 voti, potrebbe essere risolutivo – si debba esprimere un candidato.

27 | 1 | 2022

Tg2 Italia – Quirinale, quarta votazione

Oggi Fratelli d’Italia esprimerà, con il resto del centro destra, una posizione di astensione. Lo facciamo senza entusiasmo perché avremmo preferito compiere oggi un ulteriore passo avanti, votando compattamente come coalizione il nome di un candidato non di sinistra. Nei giorni scorsi abbiamo proposto una terna di nomi rappresentativi dell’area del centro destra, rosa che resta sempre valida, ed indicato anche altre candidature terze e possibili. Fratelli d’Italia ieri, per dare un segnale politico ha votato il suo candidato di bandiera Guido Crosetto, cofondatore di Fratelli d’Italia, che ha ottenuto lo straordinario successo di prendere quasi il doppio dei voti dei “grandi elettori” di Fdi. Nella giornata di oggi ci saranno altre riunioni del centro destra per arrivare a condividere sia il metodo con cui proseguire ed il merito delle candidature nel quale dobbiamo entrare, essendo domani il secondo giorno di scrutinio valido anche con la maggioranza assoluta di 505 voti. Sono orgogliosa del gruppo di Fratelli d’Italia che in tutti questi giorni segue una strategia ragionata, andiamo a testa alta e siamo compatti.