Percorso: Isabella Rauti > Lanci di agenzia > Public Policy – Difesa, Vecciarelli: F35 è un game changer su piano tecnico e strategico

Public Policy – Difesa, Vecciarelli: F35 è un game changer su piano tecnico e strategico

(Public Policy) – Roma, 14 feb – “L’F35 non è una macchina fine a se stessa, ma, soprattutto ora che abbiamo modo di utilizzarlo, ci rendiamo conto che rappresenta effettivamente una rivoluzione politico-militare”. Così Enzo Vecciarelli, Capo di Stato maggiore della Difesa, rispondendo a Isabella Rauti (FdI) in un’audizione davanti alle commissioni Difesa riunite di Camera e Senato sulle linee programmatiche del suo mandato.
“È una macchina – spiega – che potrà portare chi ce l’ha a essere parte di quel gruppo di Paesi che guideranno le azioni o comunque le decisioni internazionali, chi non ce l’ha a seguire”.
“Un game changer – soggiunge – che ci porta ad avere dei benefici soprattutto nel settore dell’information superiority, entrando nel circolo di coloro che potranno scambiarsi queste informazioni, e l’unica macchina che potrà sostituire, in prospettiva, gli aeroplani a decollo verticale”.
(Public Policy) @PPolicy_News
MAS
141115 feb 2019

Questa voce è stata pubblicata in Lanci di agenzia.