Percorso: Isabella Rauti > Rassegna stampa > Gazzetta di Parma – Fratelli d’Italia e UGL «Nessuno deve dimenticare»

Gazzetta di Parma – Fratelli d’Italia e UGL «Nessuno deve dimenticare»

Gazzetta-di-Parma

Ieri mattina per la Giornata del Ricordo dei martiri delle foibe Fratelli d’Italia e il sindacato Ugl hanno deposto una corona d’alloro al Monumento ai Caduti di via Melloni. Assieme alle parlamentari Isabella Rauti e Ylenia Lucaselli, si sono recati dalla sede di via Mazzini al monumento portando una lunghissima bandiera tricolore. Dopo aver deposto la corona, ha preso la parola il presidente provinciale di FdI Massimo De Matteis che ha ricordato che «la verità alla fine emerge sempre, anche se qualcuno vuole negarla». Alle sue parole hanno fatto eco quelle di Matteo Impagnatiello, segretario provinciale dell’Ugl, che ha rimarcato il fatto che «altre sigle sindacali non sono presenti oggi a commemorare i martiri delle foibe». L’onorevole Lucarelli ha, invece, aggiunto che «questo momento, che per noi è fondamentale per ricoprire il nostro essere italiani, dovrebbe essere ricordato da tutti. Mai dimenticare». Infine, è intervenuta la senatrice Rauti che ha detto no «al negazionismo su questo genocidio. C’è chi, anche in questa città, continua invece a sminuirlo. Noi, come Fratelli d’Italia, chiederemo il ritiro dell’onoreficenza che il presidente Saragat concesse all’infame maresciallo Tito».

M.Cep.

Questa voce è stata pubblicata in Rassegna stampa.