Percorso: Isabella Rauti > Primo piano > Gazzetta di Mantova – La senatrice alza la voce: «Basta ritardi sui fondi»

Gazzetta di Mantova – La senatrice alza la voce: «Basta ritardi sui fondi»

RAUTI SU PAC E AGEA

Gazzetta di Mantova

I tagli agli aiuti diretti della politica agricola comune e l’inefficienza di Agea, l’agenzia per le erogazioni in agricoltura. Sono due i punti sui quali si concentra l’interrogazione al ministro dell’agricoltura della senatrice di Fratelli d’Italia Isabella Rauti.
La parlamentare eletta a Mantova, dopo aver ricordato al ministro Centinaio i numeri dell’agricoltura mantovana, caratterizzata dalla presenza di oltre 8mila imprese, e dopo aver sottolineato la perdita di contributi per circa 33 milioni di euro (in un solo anno) a seguito della riforma della Pac, ha puntato il dito su Agea. «Evidenzio – scrive Rauti – un’ulteriore criticità che interessa le imprese agricole del mantovano, connessa all’incertezza e alla lunghezza dei tempi per i pagamenti dei premi, da parte dell’organismo pagatore dei contributi stabiliti dalla Pac, i cui ritardi stanno determinando gravi effetti economici nei confronti dell’attività produttiva delle aziende».
La senatrice riporta i ritardi riguardanti il pagamento dei rimborsi assicurativi previsti dalla politica agricola comune: ritardi nel 2015 (per il quale risulta pagato l’80%), 2016 (pagato il 20%), 2017 (nessun pagamento), mentre per il 2018 le domande sono ancora in corso.
Rauti chiede, quindi, che il ministero adotti iniziative «anche legislative, nei riguardi di Agea, in considerazione del fatto che le aziende agricole italiane attendono in media sei mesi in più rispetto a quelle degli altri Paesi Ue per ottenere i contributi europei, o addirittura anni prima di ricevere i fondi previsti». Ma la senatrice si spinge oltre: «Mi chiedo se il ministro non convenga sulla necessità di rivedere l’intero sistema organizzativo dell’agenzia, istituita nel 1999, le cui funzioni risultano inefficienti e scarsamente competitive. —

Questa voce è stata pubblicata in Primo piano, Rassegna stampa.