Percorso: Isabella Rauti > Rassegna stampa > AnconaToday.it – Tutela della famiglia, FdI: «Fondamentale sostenere le giovani coppie con figli»

AnconaToday.it – Tutela della famiglia, FdI: «Fondamentale sostenere le giovani coppie con figli»

Se ne è parlato in un incontro con la senatrice Isabella Rauti. Il candidato sindaco della coalizione Stefano Tombolini ha inserito nel programma la politica della famiglia e gli sgravi fiscali per sostenere i figli minori

FDI-Ancona-12052018-5

Incontro ad Ancona nella sede di Fratelli d’Italia con la Senatrice Isabella Rauti sul tema della tutela dell’istituto familiare e dei figli minori. «Le risorse per i servizi sociali sono limitate e al primo posto FdI pone il problema di come sostenere le giovani coppie con figli – ha affermato il portavoce regionale Carlo Ciccioli – attraverso servizi di qualità a basso costo, esenzioni progressive per le basse e medie fasce di reddito fino alla gratuità e contributi per il supporto al ruolo dei genitori che lavorano, onde poter scegliere il part time».
«Le politiche sociali devono permettere alle mamme lavoratrici di fare figli e alle coppie con entrambi i genitori occupati di poter contare sull’aiuto del pubblico – ha detto il portavoce comunale Angelo Eliantonio – Tra questi il requisito di essere cittadini di Ancona e residenti da un certo numero di anni sul territorio, nonché essere cittadini italiani. Perché è giusto che gli italiani siano sostenuti e tutte le risorse non siano impegnate solamente nella politica dell’accoglienza. Essere italiani non deve essere penalizzante o discriminante». Isabella Rauti ha sostenuto che «il programma della coalizione che sostiene Tombolini è la declinazione fedele di quanto Fratelli d’Italia sia riuscito a far inserire nei dieci punti cardine del centrodestra alle elezioni politiche del 4 Marzo, ovvero il piano più articolato mai immaginato negli ultimi anni perché riguarda politiche di sussidiarietà e non di assistenzialismo per favorire la natalità. Asili nido aperti fino all’orario di chiusura di negozi ed uffici, un sistema di apertura a rotazione nel periodo estivo per le madri lavoratrici. Il reddito di infanzia con assegno familiare di 400 Euro al mese per i primi sei anni di vita per ogni minore a carico e quoziente familiare nei tributi comunali. Sgravi alle aziende del territorio comunale che assumono neomamme o donne in età fertile, istituzioni di asili nido aziendali con il supporto comunale». Il candidato sindaco della coalizione Stefano Tombolini ha inserito in uno dei punti qualificanti del suo programma la politica della famiglia e gli sgravi fiscali per sostenere i figli minori.

[Fonte: www.anconatoday.it]

Questa voce è stata pubblicata in Rassegna stampa.